PREPARA IL TUO BUSINESS PER LA RIVOLUZIONE DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Oggi, quando viene chiesto dell’intelligenza artificiale (AI), molte persone iniziano a dipingere immagini ispirate dalla fantascienza di futuri e robot robotizzati che completano compiti manuali per gli esseri umani. Per loro, l’intelligenza artificiale è solo un concetto, qualcosa che succederà domani.

In realtà, l’intelligenza artificiale fa già parte delle nostre vite. Usiamo l’intelligenza artificiale ogni giorno. Non è solo su smartphone, computer portatili e macchine, è ovunque.

 

È il 2018 l’anno in cui la rivoluzione dell’IA diventa mainstream?

Negli ultimi anni, l’intelligenza artificiale è entrata nella coscienza di ogni industria. È diventato parte delle conversazioni tradizionali. Le aziende di tutte le forme e dimensioni stanno considerando l’intelligenza artificiale per risolvere problemi aziendali reali.

In passato, solo le grandi società potevano permettersi di investire nella tecnologia AI, ma le cose stanno cambiando rapidamente. In effetti, la crescita ad alta velocità dell’IA rende più probabile che le start-up e le aziende più giovani saranno in grado di adottare la tecnologia prima dei loro colleghi.

Secondo un rapporto di PricewaterhouseCoopers (PwC), l’economia globale può vedere un potenziale contributo di 15,7 miliardi di dollari da AI entro il 2030. La Cina e il Nord America riceveranno quasi il 70% di questa crescita potenziale del PIL globale.

 

Opportunità per AI nelle industrie

L’intelligenza artificiale può essere utilizzata per risolvere i problemi su tutta la linea.

Essa può aiutare le aziende ad aumentare le vendite, rilevare le frodi, migliorare l’esperienza del cliente, automatizzare i processi di lavoro e fornire analisi predittive.

Settori come l’assistenza sanitaria, il settore automobilistico, i servizi finanziari e la logistica hanno molto da guadagnare dalle implementazioni di IA.

Ad esempio, l’intelligenza artificiale può aiutare i fornitori di servizi sanitari con strumenti migliori per la diagnosi precoce. Le stesse auto autonome sono il risultato diretto di miglioramenti nell’IA. I servizi finanziari possono beneficiare dell’automazione dei processi basata su AI e del rilevamento delle frodi. Le società di logistica possono utilizzare l’intelligenza artificiale per una migliore gestione delle scorte. L’attività di vendita al dettaglio può mappare il comportamento dei consumatori utilizzando l’intelligenza artificiale. Le utility possono utilizzare contatori intelligenti e smart grids per ridurre il consumo energetico. Inoltre, l’ascesa di chatbot e assistenti virtuali sono anch’essi il risultato dell’intelligenza artificiale.

Alexa di Amazon, Home di Google, Siri di Apple e Cortana di Microsoft utilizzano tutti algoritmi basati su AI per migliorare la vita. Queste tecnologie assumeranno sempre più ruoli importanti nel dettare il comportamento futuro dei consumatori e la maggior parte delle transazioni future verrà completata con l’aiuto di un chatbot basato su AI o di un assistente virtuale.

 

Le organizzazioni stanno realizzando il potenziale dell’IA

L’implementazione dell’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale avranno un impatto importante sull’efficienza della organizzazione aziendale. I sistemi intelligenti possono automatizzare una grande quantità di lavoro e ridurre il rischio di errori umani. Con il passare del tempo quindi i sistemi impareranno da sè e diventeranno più intelligenti garantendo risultati migliori.

Molte aziende infatti stanno iniziando a riconoscere i vantaggi significativi e il potenziale vantaggio competitivo che possono ottenere dall’utilizzo dell’IA e ne risulta un crescente interesse da parte di ogni settore nell’esplorare le possibilità.

Le organizzazioni aziendali stanno già utilizzando l’intelligenza artificiale anche per prendere decisioni pratiche, ad esempio, Coca-Cola ha rilasciato Cherry Sprite basato sulla sua analisi di prodotto AI.

Inoltre, la società di soft drink ha in programma di creare un proprio assistente virtuale da incorporare nei suoi distributori automatici

 

Implementazione di AI nella tua organizzazione!

Con così tante discussioni sull’IA, c’è una vera paura di perdere. Ricorda che è solo l’inizio della rivoluzione dell’IA. Secondo il sondaggio CIO Gartner 2018, solo il 4% delle aziende intervistate ha investito e implementato una soluzione basata su AI: il resto delle aziende sono in varie fasi di pianificazione. Quindi se non hai ancora una soluzione basata sull’intelligenza artificiale, non farti prendere dal panico. È importante iniziare a cercare possibili strumenti per la tua azienda.

 

 Ecco alcune strategie:

 – Scopri le tue esigenze aziendali

Dai un’occhiata alla tua attività e stabilisci quali punti strategici possono essere eliminati utilizzando soluzioni basate sull’intelligenza artificiale. AI può fornire analisi predittive per la tua azienda e può aiutarti ad automatizzare le attività. Attraverso l’esame di tutto questo, puoi determinare gli obiettivi giusti per la tua azienda.

– Individua i rischi

Ogni nuova tecnologia ha dei rischi, ma l’unico modo per padroneggiare la tecnologia è attraverso l’utilizzo e l’apprendimento dai propri errori. Puoi iniziare ad esempio a prendere iniziative con obiettivi più piccoli e valutare criticamente ogni errore. Ti aiuterà a capire i tuoi fattori di rischio e ti fornirà dati per prendere decisioni migliori in futuro.

– Trova servizi AI di valore!

Per implementare le soluzioni AI nel mondo reale, hai bisogno di sviluppatori IA. A causa del mercato AI in rapida crescita, gli sviluppatori sono una risorsa scarsa. Inoltre, al fine di addestrare e implementare le applicazioni AI, gli sviluppatori hanno bisogno di accedere a un’infrastruttura computazionale scalabile e conveniente in grado di supportare l’elaborazione AI necessaria. Inoltre, hanno bisogno di dati grezzi e specialisti per l’etichettatura dei dati, la convalida dell’output del modello e altro ancora. Costruire questa infrastruttura IA richiede tempo e denaro. La maggior parte delle aziende non può permettersi di assumere internamente 100 mappatori di dati e implementare l’infrastruttura per supportarli, ma ci sono servizi disponibili che rendono lo sviluppo delle app AI accessibile e conveniente per le imprese. Quindi non devi costruire l’infrastruttura e il capitale umano da zero. Puoi utilizzare questi servizi per tracciare rapidamente i tuoi sforzi per l’intelligenza artificiale.

– Costruisci lo sfondo giusto

Per vincere in qualsiasi guerra tecnologica, hai bisogno delle persone giuste e della giusta cultura. Assumere dipendenti richiede tempo. Costruire una buona cultura richiede tempo. Devi investire risorse per migliorare le tue possibilità. Mentre è costoso investire in nuove tecnologie e nuovi talenti, ne vale la pena. Può trasformare la tua attività.

 

Autore: forbes.com