Virtualizzazione

Esistono tutt’ora tantissime applicazioni sviluppate su piattaforme hardware non più disponibili denominate comunemente “legacy”.

 

Solve.It è in grado di virtualizzare i sistemi legacy in ambiente industry standard riposizionando senza necessità di modifica  il sistema operativo, l’eventuale software di ambiente e le applicazioni su una nuova piattaforma hardware “industry standard”.

 

Il servizio è rivolto a tutti i clienti che posseggono applicazioni legacy su piattaforma Digital-Compaq-HP oppure Sun Microsystem .

 

Solve.It è partner unico in Italia di Stromasys (www.stromasys.com) .

 

Concettualmente, questa soluzione permette di creare su un sistema ospite con sistema operativo Window o  Linux, una macchina virtuale in grado di eseguire le istruzioni della macchina  VAX e della macchina Alpha.

Si tratta di una emulazione Hardware, indipendente dal sistema operativo e dai prodotti layered utilizzati. La soluzione è stata sviluppata da un gruppo di Engineering di Digital, certificata con la stessa suite di certificazione utilizzata dall’Engineering Digital quando veniva rilasciato sul mercato un nuovo modello di VAX o di Alpha. Dopo aver costruito la macchina virtuale, specificando le risorse di CPU, memoria RAM, periferiche di tipo disco ed eventualmente nastro, si può procedere all’installazione del sistema operativo e dei prodotti layered partendo dai kit originali,  oppure si possono riposizionare mediante una copia sia il disco sistema che i dischi contenenti  i dati. In pratica, il riposizionamento di una  applicazione complessa in ambiente standard ha la stessa complessità e richiede gli stessi tempi della attività di sostituzione di un sistema VAX oppure Alpha con un nuovo modello Hardware.La soluzione è completamente legittima ed è sia riconosciuta che completamente supportata sia da HP (VMS, TRU64) che da Oracle.  Eventuali contratti di supporto software possono essere spostati dalla macchina fisica alla macchina virtuale. Tutti i prodotti e le applicazioni  presenti sul sistema fisico saranno disponibili in ambiente virtuale, con piena funzionalità. Anche il Cluster di Digital  sarà disponibile sia in ambiente VMS che in ambiente Unix.

 

L’erogazione del servizio è configurata tipicamente come un progetto a corpo che comprende l’analisi dell’ambiente legacy, l’individuazione della configurazione target, l’installazione del prodotto di emulazione, l’esecuzione della migrazione, il training del personale del cliente e l’assistenza all’avviamento in produzione della nuova infrastruttura.