Trasformazione digitale e manifatturiero, le potenzialità del Digital Thread

Le aziende impiegate nel manifatturiero a vari livelli nel prossimo periodo dovranno necessariamente intraprendere un percorso volto alla trasformazione digitale. A guidare le imprese in questo processo ci sono vari fattori tra cui occorre citare l’avvento di nuove tecnologie, l’implementazione di business model non convenzionali e le nuove dinamiche del mercato, che si sono insidiate alla luce di questi cambiamenti.

In ambito industriale, l’esigenza di fare un upgrade delle funzionalità di produzione e di avere un vantaggio competitivo rispetto agli altri player ha portato ad avere maggiori complessità e necessità nello sviluppo delle nuove tecnologie.

Stando a quanto dice Aras, la richiesta di nuovi fornitori, partner e metodologie è infatti sempre maggiore ed è plausibile che sia connessa al fatto che le nuove introduzioni tecnologiche spesso non hanno avuto il tempo per essere testate a dovere.

Questo succede perché sta diventando sempre più importante arrivare sul mercato con il prodotto velocemente, cercando di sbaragliare la concorrenza, con tutto ciò che chi si occupa di qualità e produzione deve affrontare.

In questo scenario è assai plausibile che nuove organizzazioni, più al passo con innovazione e modernità, diventino presto leader di mercato, grazie al fatto di non essere ancorati a tecnologie legacy esistenti e a una storia produttiva limitante, possono proporre approcci alla produzione più snelli. A fare la differenza, sarà anche la differenziazione di prodotti e strategie commerciali.

Tuttavia, nonostante la lunga durata di processi produttivi e prodotto finale è pressoché impossibile, le limitazioni saranno importanti anche per queste nuove aziende.

Il mercato richiede infatti che le nuove sfide portate da nuovi business model e inerenti a temi come la produzione o la vita del prodotto vengano affrontate e risolte rapidamente.

Le potenzialità del Digital Thread nel manufacturing

Quali compiti ha un Digital Thread?

Un Digital Thread abbraccia tutte le fasi del ciclo di vita di un prodotto, collegando i dati, i team e gli strumenti. Parte dalla primissima fase di progettazione e arriva fino alle attività di sviluppo e produzione, passando poi per le fasi successive alla messa sul mercato ed inerenti alla manutenzione e all’assistenza.

Un’altra sua peculiare caratteristica è quella di essere in grado di condividere informazioni lungo tutte la fasi della vita del prodotto, garantendo – per fare un esempio – al team di sviluppo le informazioni circa le opinioni degli utenti sul prodotto, in modo da poter poi andare a migliorare il risultato finale.

Inoltre il Digital Thread è in grado di creare sinergie tra diverse organizzazioni all’interno della stessa azienda, così da essere in grado di creare una visione comune e reciproca di ciò che sta cambiando e riuscire ad implementare le modifiche il più velocemente possibile.

Il ruolo strategico del Manufacturing

Utilizzare informazioni e dati sarà in grado di velocizzare la capacità e le tempistiche di risposta alle tendenze, avendo un effetto migliorativo anche sulla produzione e sulla forza del ciclo di vita del prodotto.

Il vantaggio strategico che deriva dalla raccolta di informazioni  e dati attorno al Digital Thread sta nella possibilità di conoscere in anticipo quelle che saranno le tendenze e di condurre a nuove metodologie nel processo di produzione, contribuendo così ad un avanzamento non indifferente del business. Quanto appena detto, inoltre, può diventare un beneficio per tutto il settore produttivo.

Come iniziare

Il suggerimento fornito da Aras è quello di creare i percorsi e dar loro sostentamento, così che si possa arrivare a soddisfare le esigenze di oggi in modo più efficiente, facendo in modo che i cambiamenti siano più efficaci e fluidi.

Questo perché l’ottimizzazione delle possibilità, la comprensione di nuovi e approcci e di dove questi possono ottenere un impatto strategico sono compiti che spettano solo al settore produttivo; così come la capacità di rendere disponibile tutto a questo a tutti i team di lavoro. Un esempio di quanto appena affermato può essere la condivisione delle informazioni con le squadre di progettazione e assistenza, per far sì che comprendano le reali possibilità che le nuove modalità di approccio possono offrire al business.

La fase di produzione, essendo il luogo dove le idee vengono trasformate in realtà, non è solo l’abilitatore strategico della trasformazione digitale, ma diventa dunque anche la chiave del successo della medesima trasformazione.

Fonte: https://www.01net.it/trasformazione-digitale-e-manifatturiero-le-potenzialita-del-digital-thread/